ISPETTORE VISIVO INFRASTRUTTURE: PONTI, VIADOTTI E PASSERELLE

Percorso di formazione e certificazione di tecnici specialisti di livello 2 in controlli non distruttivi in ambito civile ed infrastrutturale

Metodologia VT- INF

Luogo e Data del corso: Catania dal 11 al 14 Febbraio 2019 (24h + esame finale 1gg), 9.00 – 13.00 – 14.30 – 18.30.

 

OBIETTIVI DEL CORSO

Il corso specialistico per Ispettori di ponti e viadotti si prefigge di preparare il personale tecnico alla fondamentale attività di ispezione visiva che consenta di avere un quadro preciso dello stato funzionale delle opere, certificando l’idoneità del personale a svolgere questa delicata funzione.
La preparazione è volta a trasmettere le procedure operative da svolgere in campo per le attività fondamentali dell’indagine visiva generica delle opere, il censimento dei ponti e l’ispezione.

Il percorso di qualifica prevede un corso di formazione specialistico per l’attività dell’indagine visiva (VT) con estensione alle infrastrutture (VT_INF) e una sessione d’esame per ottenere la qualifica di livello II del personale NDT seconda la norma UNI EN ISO 9712.

DESTINATARI DEL CORSO

Il corso si rivolge a professionisti del settore dell’edilizia ed a tecnici delle infrastrutture, RUP, Direttori lavori, tecnici degli uffici viabilità di Regioni, Province, Città Metropolitane, Comuni, Autostrade e Ferrovie.

CONTENUTI E ARGOMENTI

INDAGINE VISIVA (VT)

  • Degrado Muratura, Calcestruzzo e Acciaio: cause e manifestazioni.
  • ll metodo di indagine Visivo delle Opere: la mappatura dei degradi, l’utilizzo dell’abaco per la valutazione delle criticità evidenziate.
  • NTC, difettologie strutturali e non strutturali, ripristini e approfondimenti conoscitivi richiesti.  Esercitazione nella compilazione dei Report d’Indagine.

INFRASTRUTTURE (VT-INF)

  • Ponti: classificazione
  • Normativa.
  • Censimento delle opere esistenti.
  • Ispezione Visiva sul campo: le regole, la catalogazione dei difetti, rilievo dei parametri fessurativi e difettologici.
  • L’individuazione della causa del degrado. Analisi del difetto di Muratura, Calcestruzzo, Legno, Acciaio ed Elementi Accessori. La restituzione dei risultati e la definizione del livello di pericolosità riscontrata.
  • La compilazione delle schede ispettive.
  • Valutazione dei costi di ripristino o suggerimento di indagini di approfondimento.
  • Esercitazione nella compilazione dei Report d’Indagine

ESAME DI CERTIFICAZIONE E PATENTINI

L’Esame di Certificazione di II° livello si svolgerà sotto la supervisione di un Ispettore di III° Livello. I candidati dovranno redigere, Istruzioni Operative per il I° livello per l’Indagine Visiva delle Opere e per quella Visiva per le Infrastrutture; 2 Report d’Indagine per la metodologia Visiva per le Opere, 2 per quella Visiva per le Infrastrutture; rispondere ai quiz nella parte generale e specifica per le due indagini.

Il superamento dell’Esame è garantito al raggiungimento della soglia minima di valutazione del 70%.

Al superamento dell’Esame, Bureau Veritas si occuperà dell’emissione e dell’invio di Patentini e Certificati in originale.

Tali patentini, nominali, hanno una validità di 5 anni. Allo scadere dei 5 anni sarà possibile rinnovare attraverso una semplice procedura documentale. A dieci anni dall’emissione del patentino/certificato sarà invece sostenere nuovamente la parte pratica del metodo per rinnovare il patentino.

DOCENTI

Saranno delegati alla docenza del Corso degli ispettori Visivi dotati di patentino di III° livello qualificati ai sensi della norma UNI EN ISO 19712.

Note

Il corso si terrà a Catania e la sede verrà comunicata entro 10 giorni dall’inizio del corso. Il costo del corso comprende il materiale didattico e i coffee break. Il prezzo del corso è riportato nella domanda d’iscrizione.
1) Modalità di pagamento: Bonifico Bancario a: DIREXTRA SRL c/o Banca UNICREDIT FILIALE ACI CASTELLO, prima dell’inizio del corso.
Codice IBAN: IT 05 I 02008 26100 000101682109
2) La domanda, compilata in ogni sua parte e firmata, va inoltrata unitamente alla ricevuta di avvenuto bonifico a mezzo mail info@dirextra.it.
3) In caso di mancata partecipazione, la relativa disdetta dovrà essere comunicata a mezzo mail 7 giorni prima della data di inizio corso. Nessun recesso potrà essere esercitato oltre i termini suddetti e pertanto la rinuncia alla partecipazione non darà diritto ad alcun rimborso della quota versata.
E’ consentita la sostituzione con altro partecipante.